Via Parma 16 - 63100, Ascoli Piceno +393473353773 Orario Ufficio; 9.00 - 18.00

SAFETY & SECURITY

Project Information

  • Project Date: 24 May, 2011
  • Categories: Startup Tecnologica, Sicurezza dei Lavoratori, Brevetti.
  • Skills: Area Tematica ICT (Information and Communication Tec
  • Finanziamenti Ottenuti: Progetto realizzato con il supporto al trasferimento tecnologico attraverso la promozione de nuove conoscenze e competenze. APQ ricerca e innovazione - Fondi CIPE REGIONE MARCHE Finanziato (su 34 progetti presentati e 6 finanziati) Importo investito 450.000 € Area Tematica ICT (Information and Communication Tec

SAFETY & SECURITY

Sistema di sicurezza e anti infortunistica tecnologizzato

Gli incidenti sul luogo di lavoro avvengono per motivi differenti: mancata applicazione delle norme, comportamenti scorretti o imprudenti, improvvisazione, superficialità dell'organizzazione lavorativa, scarsità di controlli, mancanza di informazione e mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale. In molti casi gli incidenti sono mortali, come dimostrano i rapporti INAIL (Istituto italiano per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro). I settori maggiormente coinvolti sono: edilizia e industria.

I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) sono i prodotti che hanno la funzione di salvaguardare la persona che li indossa, da rischi per la propria salute e sicurezza, sia in ambito domestico, sia in ambito sportivo, sia in ambito ricreativo e, ovviamente, in campo lavorativo. [D.Lgs. 475/92]

Il D.Lgs. 81/2008 prevede l'utilizzo dei DPI solo quando l'adozione delle misure tecniche preventive e/o organizzative di protezione collettiva non risulti sufficiente all'eliminazione di tutti i fattori di rischio. In altri termini, il DPI va utilizzato solo quando non è possibile eliminare il rischio. La dotazione ai lavoratori del DPI appropriati ai rischi individuati è un obbligo del datore di lavoro previsto dal D.Lgs n.81/2008, art. 18, comma 1, lettera “d”.

SAFETY & SECURITY:

Safety & Security rende più efficiente l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale tutelando maggiormente non solo il datore di lavoro (che evita di incorrere in sanzioni), ma anche il lavoratore (riducendo il rischio di incidente ).

Tale dispositivo infatti:

  • Localizza il luogo preciso all'interno del cantiere in cui il lavoratore sta operando
  • Segnala l'uso di strumenti pericolosi
  • Segnala la dotazione e/o la non dotazione dei DPI da parte dei lavoratori
  • Segnala l'eventuale infortunio.
  • Invia segnali ai dispositivi mobili e ai computer aziendali per cui il controllo del cantiere può avvenire anche a distanza.
  • Consente di registrare le presenze all'interno del cantiere in modo da evitare irregolarità nelle condizioni lavorative.
  • E 'certificato IQM e non espone il lavoratore ad onde elettromagnetiche.VANTAGGI RISPETTO AD UN SISTEMA DI SICUREZZA "A VARCO"

Safety & Security non è un sistema centralizzato di controllo del cantiere, ma un sistema di controllo itinerante, che consente di trasferire in tempo reale comunicazioni e segnalazioni dal cantiere al responsabile della sicurezza - nel caso che quest’ultimo non si trovi sul luogo di lavoro-. I sistemi di sicurezza a varco non garantiscono la sicurezza allo stesso livello di SAFETY&SECURITY

  • In un luogo di lavoro non esiste un solo varco per l’accesso ma diversi, per cui il sistema è facilmente aggirabile mentre S&S è collegato direttamente al lavoratore.
  • SAFETY& SECURITY verifica la dotazione dei DPI per l'intera giornata e non solo nei momenti di entrata e/o di uscita dei lavoratori.
  • In caso di incidente in cantiere localizza il lavoratore e facilita l’intervento immediato.

Scarica la Presentazione

 

Domanda di Brevetto per invenzione industriale numero 102011901984043 (MC2011A000050) depositata il 04/10/2011