Via Parma 16 - 63100, Ascoli Piceno +393473353773 Orario Ufficio; 9.00 - 18.00

Azienda XXXXXXX_4

Supporto alla competitività del made in italy attraverso lo sviluppo di ambiti applicativi innovativi ai fini della rivitalizzazione delle filiere produttive colpite dal terremoto

  • Project Date: 13 Dicembre, 2018
  • Categories: CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE ALLE IMPRESE CHE REALIZZINO, OVVERO ABBIANO REALIZZATO, A PARTIRE DAL 24 AGOSTO 2016, INVESTIMENTI PRODUTTIVI NEI TERRITORI DEI COMUNI COLPITI DAL SISMA” ART.20 D.L. 189/2016
  • Skills: Resilienza, Sviluppo progettuale
  • Budgets: € 55.037,92
  • Finanziamenti Ottenuti: Totale agevolazioni: € 27.518,96

Azienda XXXXXXX_4

SI_RIPARTE

Descrivere l'idea imprenditoriale: È quella di continuare a dar vita al territorio interno e montano. Dopo il sisma la situazione lavorativa e residenziale ha avuto una accelerazione, il luogo dove l’azienda è insediata già soffriva di uno spopolamento. Tale andamento demografico era dovuto a molteplici fattori, uno di questi oltre all’isolamento anche la scarsità del lavoro e delle imprese. Per questo la nostra azienda ha deciso di resistere e ripartire. Per questo ha ideato il progetto SI_RIPARTE.  Il territorio Acquasantano da sempre ha come vocazione imprenditoriale la lavorazione del legno.

La nostra azienda, DAL 1950 REALIZZA SOLO MOBILI ARTIGIANALI, si occupa di Falegnameria, il nostro mercato di riferimento è in ambito locale, anche se i ns. clienti varcano anche i confini nazionali.  Siamo degli artigiani del legno, che fanno della loro maestria il valore aggiunto dell’azienda. La Falegnameria XXXXXXXè specializzata nella realizzazione di porte in legno massello, mobili in legno, cucine su misura, porte interne e finestre in legno (certificati CE), arredamenti su misura, scale in legno, balconate in legno, tavoli e tutto ciò che riguarda il legno lavorato. A monte di ciascuna lavorazione vi è un’attenta ricerca dei materiali da utilizzare, selezionati in base alla qualità e resistenza nel tempo. Realizziamo mobili su misura partendo da tavole antiche.

La Falegnameria XXXXXXXX si è specializzata nella creazione di mobili d’arte grazie all’intuizione di Quinto, artigiano di nuova generazione, e al suo gusto. Da anni si producono pezzi unici ma sempre con la stessa passione, laboriosità e professionalità di una volta.

La Falegnameria XXXXXX lavora su prodotti emozionanti e funzionali che possano durare nel tempo, privilegiando la scelta del legno (legni esotici e pregiati, materiali di recupero, castagno, noce, legni locali), dei materiali pregiati e dei processi produttivi a basso impatto ambientale.

Il coinvolgimento degli studi d’architettura e il costante amore per il legno sono gli ingredienti segreti essenziali che permettono di produrre arredi con rinnovato entusiasmo e in continua evoluzione.

Infatti, in questo progetto prevediamo l’acquisto di nuove attrezzature basiche per poter ripartire ed anche incrementare l’attività lavorativa.  Tra le attrezzature prevederemo anche l’acquisto di un furgone, che ci permetterà la visita presso i clienti e lo spostamento dei materiali e manufatti.

La ricaduta occupazionale è di 1 unità, anche se la stima è prudenziale in quanto vorremmo poter arrivare a 3 tre unità alla fine del progetto.

  • Prodotto /Servizio (Descrivere le caratteristiche del Prodotto/Servizio che si realizza)

 Prodotti

  • porte in legno massello,
  • mobili in legno,
  • cucine su misura,
  • porte interne
  • finestre in legno (certificati CE),
  • arredamenti su misura,
  • scale in legno,
  • balconate in legno,
  • tavoli e tutto ciò che riguarda il legno lavorato.

Servizi

Ripristino e restauro di vecchi serramenti.

  • Settori prioritari

Artigianale

L’azienda acquistando questi bene, andrà a sostituire quelli persi durante il terremoto ma ugualmente è andata ad acquistare dei beni che ampliano la propria gamma di lavorazioni.

Pialla a spessore - Toupie – Gruppo filtro – Avvitatore - Frese - Trapano- Furgone

 

*** Nota per alcune aziende è necessario mantenere i vincoli di riservatezza per questo non vengono pubblicati i nominativi!